Come Avere Successo su Youtube

In questi tempi essere Youtubers è diventato molto difficile, in quanto moltissime persone vogliono incamminarsi verso la strada del successo e della fama che porta essere un “Creatore di Contenuti”.

Qui sotto vi illustro piccoli accorgimenti da apportare per avere un canale “professionale” che può stare a pari merito con i migliori canali che trovate su Youtube.

1.IDEA

Iniziamo subito a dire che partiremo con un idea, cosa vogliamo far conoscere di noi?

Siamo bravi intrattenitori? Faremo dei video che intrattengono il nostro pubblico è quindi il nostro canale sarà puntato su video di noi che faremo gag o spettacoli vari:

Amiamo i Videogame? In questo caso ci servirà una piattaforma dove giocare,e si parte, puntando molto di meno sul fattore Video.

Il primo passo da fare è buttare giu una idea, che sia originale o uguale alle altre sarà sempre differente dagli altri perchè tu stesso sarai il fuoco che indirizzerà il canale, non sarà il “gioco del momento” o “lo scherzo più epico” che farà visual, ma tu stesso, ovviamente si parte da un idea per poi crescere e diventare “famoso”

2.Background e Avatar del canale

La prima impressione è quella più importante, e questi due fattori sono alla base del tuo canale, appena entra un nuovo iscritto, se nota che il tuo background o il tuo avatar sono assenti, è molto più difficile che si iscriva o abbia voglia di vedere i tuoi video. Nel background dovrete utilizzare un qualcosa che riguardi il vostro canale, se il vostro canale parla di videogiochi ovviamente farete in modo di utilizzare le immagini dei vostri giochi preferiti per poter attirare gli interessati.

 

3.Video di Presentazione

Il secondo passaggio è creare un video di presentazione, corto ma che vada subito al dunque, vi ricordo che più sarete espressivi e avrete molte enfasi nel descrivere il vostro canale è più ci saranno persone che vedranno e caprianno meglio di cosa parliate, ovviamente se farete un video molto “noioso” ci saranno meno persone che vorranno seguire un canale noioso. Come detto per il primo punto “la prima impressione è quella più importante”.

4. Aumentare gli iscritti tramite Collaborazioni

Questo è un passo dove tutti si tirano indietro, le collaborazioni. Sono la parte più importante per avviare un canale, non dobbiamo mai cercare aiuto da persone con quantità di iscritti differente dalla nostra, ma fare collaborazioni con “creatori di Contenuti” che rispecchiano questi paramentri:

A: Iscritti pari o leggermente superiori/inferiori ai nostri

B: Collaborazioni con canali che parlano dei nostri stessi interessi

 

5. Attrezzatura Hardware

Premessa: Non parlerò di prodotti  costosi, ma essenziali per poter avere un discreto/buono inizio.

Microfono:

Vi consiglio di inverstire qualche soldo per pensare di comprare un microfono a condensatore considerato uno dei migliori Microfoni a condensatore sul mercato, il Meteor.

 

Webcam o Action Cam:

Ho già recensito un prodotto per questo fini, vi rimando direttamente al link dell’articolo:

Xiaomi Yi: Piccola Action Cam dalle grandi prestazioni!

PC:

Ovviamente all’inizio useremo un pc già in possesso, per poi migliorare la nostra potenza con un upgrade.

6.Tempi di pubblicazione

Date ai vostri spettatori delle date precise in modo tale ogni volta sappiano quando pubblicate un video.

Può sembrare banale ma è assolutamente importante impostare i tempi, sia per loro che per voi stessi.

 

Con questo è tutto, qui sopra avete potuto leggere alcune piccole regole che se rispetterete darà un ottimo risultato nel tempo.

Come sempre un Caloroso abbraccio da Fuoco1989

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.